Torna con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica l’appuntamento con la solidarietà in oltre 100 piazze di Milano e nelle province di Milano e Monza. 500 volontari, 15.000 gardenie e 13 euro come offerta minima per sostenere la ricerca.

Per la festa della donna regala una gardenia. Un messaggio significativo e concreto per le donne, insieme per vincere la sclerosi multipla. Una malattia cronica, invalidante e imprevedibile, una delle più gravi del sistema nervoso centrale che colpisce per lo più i giovani e le donne, il doppio rispetto agli uomini, tra i venti e tren’anni.

La Gardenia dell’AISM costituisce, dunque, un’importante opportunità per finanziare la ricerca scientifica, per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della sclerosi multipla e per illustrare le attività ed i servizi promossi da AISM su tutto il territorio nazionale.

I fondi raccolti grazie a questa manifestazione di solidarietà saranno destinati, in parte alla Fondazione Italiana Sclerosi Multipla (FISM) che finanzia il 70% della ricerca scientifica sviluppata in Italia, ed in parte alla Sezione Provinciale AISM di Milano per il finanziamento dei servizi di assistenza domiciliare (generica e qualificata) e di consulenza sociale che l’Associazione garantisce alle persone con sclerosi multipla.

 

“La Gardenia dell’AISM”, con la Sezione Provinciale di Milano, sarà presente con un Punto di Solidarietà dalle ore 9.00 alle 18.00 nelle maggiori piazze e nei centri commerciali di Milano e nelle Province di Milano e Monza.

 

L’elenco completo è consultabile sul sito web www.aism.it/milano