È pubblico il bando per il premio Eretici Digitali 2011. La seconda edizione si avvale del sostegno di Google, che mette a disposizione dei premiati una dotazione di 10.000 euro. A questi si aggiungeranno, come nell’originaria concezione del Concorso, i proventi derivanti dalla vendita del libro che dà nome al premio. La dotazione definitiva sarà distribuita su più premi.

Il premio, ideato dagli autori di Eretici digitali (edizione Apogeo, 2009), è reso possibile dagli organizzatori del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia.

Saranno presi in esame progetti di inchiesta giornalistica che promuovano un uso innovativo di Internet (crowdsourcing, giornalismo collaborativo, mash-up, data-journalism, web 2.0) e degli strumenti del digitale per realizzare un reportage di cronaca attraverso video, audio, testo, fotografie, animazione o attraverso una combinazione degli strumenti sopra elencati.

Saranno selezionati progetti che si distinguano per originalità, documentazione e approfondimento.

La giuria è composta da: presidente – Mario Tedeschini Lalli direzione sviluppo e innovazione Gruppo Editoriale L’Espresso, Angelo Agostini Università IULM Milano, Sebastiano Caccialanza responsabile area Corriere della Sera RCS Digital, Luca De Biase direttore Nòva24 del Sole 24 Ore, Sergio Maistrello autore Giornalismo e nuovi media (Apogeo 2010), Anna Masera responsabile lastampa.it, Marco Pratellesi direttore editoriale del settore digitale Condé Nast.

Il comitato promotore, che avrà pura funzione di garantire il rispetto delle finalità del Premio, sarà formato da Arianna Ciccone e Chris Potter direttori Festival Internazionale del Giornalismo, Massimo Russo e Vittorio Zambardino co-autori Eretici Digitali (Apogeo 2009).

La partecipazione è aperta a tutti, con l’unico limite dei 35 anni di età.

Per aderire è necessario inviare la candidatura via e-mail all’indirizzo eretici@festivaldelgiornalismo.com entro il 28 febbraio 2011.

I finalisti saranno nominati ufficialmente il 31 marzo 2011 ed i premi verranno consegnati ai vincitori nell’ambito del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia 2011.

Categories: Premi e concorsi