Dal suggestivo scenario dell’Anfiteatro Romano di Bleso II sec. d. C. di Tivoli, va in scena la decima edizione del Premio Internazionale Ginestra d’Oro.

Il comune di Tivoli, in provincia di Roma, l’associazione culturale “La Gioia di Danzare” e il Ristorante La Sibilla nel complesso di Villa Gregoriana, presentano lunedi 13 giugno alle ore 21.30, l’undicesima edizione del Premio Internazionale “Ginestra d’Oro”, il riconoscimento annuale riservato alla Televisione, al Cinema, al Teatro, alla Musica, alla Danza, all’Arte, alla Moda e al Giornalismo.

A condurre la serata sarà la giornalista e conduttrice Paola Saluzzi, volto noto di Sky Tg24. La direzione artistica come ogni anno con grande successo è affidata al Direttore del giornaledelladanza.com, Sara Zuccari.

Il Premio Internazionale “Ginestra d’Oro”, fiore tipico dell’area della Valle Aniene, nasce nel 2000 per idea dell’associazione culturale “La Gioia di Danzare” presieduta da Sara Salvini, nonché direttore artistico della manifestazione.

Da anni questo premio, giunto ormai alla sua undicesima edizione, vede la presenza di artisti affermati e di uomini di cultura di alto livello nazionale e internazionale e coinvolge direttamente un vasto pubblico di elite, esperti del settore e giornalisti.

Ogni anno in una serata dedicata alle arti, alla televisione e al giornalismo, vengono consegnati i premi “GINESTRA D’ORO” ad artisti che secondo la giuria composta da Sandro Gallotti – Sindaco del comune di Tivoli, Emilio Carelli – Direttore di Sky Tg24, Michele Cucuzza – Giornalista Rai , Paola Saluzzi – Giornalista Sky tg24, Fabrizio Frizzi – Conduttore Rai, Riccardo Luciani – Assessore cultura e spettacolo, Vincenzo Tropiano – Assessore al turismo, Prof. Domenico Giubilei – Presidente del Villaggio Don Bosco di Tivoli, Rita Celanetti – Presidente A.C. L’ Erba Voglio, si sono in qualche modo contraddistinti nel proprio lavoro, il tutto avviene sotto la supervisione del presidente onorario della giuria, lo scrittore Alberto Bevilacqua.

Tra i premiati della decima edizione del Premio Internazionale Ginestra d’Oro spicca il nome di una regina dello spettacolo, Milly Carlucci, che riceverà il premio alla carriera per la televisione per il successo ottenuto con “Ballando con le Stelle”. Per il grande successo ottenuto con lo spettacolo in prima serata in onore dei 150° anni dell’ Unità d’Italia, ritira il premio alla carriera per la televisione Pippo Baudo, figura particolarmente amata dal pubblico del piccolo schermo. Il premio al giornalismo verrà consegnato ad Enrico Mentana per aver creato e condotto in modo diretto, professionale e avvincente il suo nuovo Tg la7. L’affascinante Ornella Muti ritirerà il premio Ginestra d’Oro per il cinema, icona di bellezza e bravura del cinema italiano.
Il riconoscimento alla carriera per la musica andrà noto e amato cantautore Claudio Baglioni. Un altro importante riconoscimento per la televisione verrà assegnato a Paolo e Luca per il successo ottenuto con la conduzione del Festival di San Remo. Riceverà il prestigioso premio per la danza la stella del Teatro dell’Opera di Roma, Alessandra Amato, che si esibirà nell’affascinante “Pas De Deux del Lago dei Cigni”. Quest’anno sarà la stilista Laura Biagiotti a ricevere l’ambito premio Ginestra d’Oro per la moda. Il premio speciale al valore, per aver sempre dimostrato nel suo ruolo impegno e professionalità, verrà conferito al Ministro Giorgia Meloni. Infine il premio Ginestra d’Oro alla cultura quest’anno verrà consegnato al vice – direttore del Messaggero Alessandro Barbano. Il premio locale Ginestra d’Oro 2011 viene conferito a Prof. Tito Capitani per la diffusione dell’arte e della cultura, al Presidente Claudio Giovanrosa e al Dott.re Antonio Scarsella per la valorizzazione del travertino all’estero. Il prestigioso premio per la diffusione dell’arte e della cultura va alla Fondazione Alda Fendi e Raffaele Curi.

Moltissimi i premiati delle precedenti edizioni: Raffaella Carrà, Carla Fracci, Mara Venier, Alessio Vinci, Renzo Arbore, Massimo Giletti, Alex Britti, Anna Tatangelo, Fabrizio Frizzi, Paola Perego, Antonio Ricci, Tony Capuozzo, Vittorio Sgarbi, Renato Balestra, Lamberto Sposini, Tiberio Timperi, Rita Dalla Chiesa, Rosanna Cancellieri.