Si chiama “150+” la nuova rivista bimestrale ufficiale della Croce Rossa Italiana in distribuzione da oggi attraverso i canali CRI. Sul primo numero uno speciale sui Migranti, dall’emergenza Lampedusa di inizio anno, ad oggi, con opinioni ed approfondimenti, ed un’intervista a Franco Gabrielli, Capo della Protezione Civile, una testimonianza di Giovanni Floris ed un’intervista a Lorella Cuccarini impegnata insieme alla CRI in occasione di “30 Ore per la Vita”. Nel primo numero anche un servizio sulla grave carestia nel Corno D’Africa dove la Croce Rossa Italiana è impegnata con uomini e mezzi. Direttore Responsabile Tommaso Della Longa. Il numero si apre con un editoriale del Commissario Straordinario Francesco Rocca che fa cenno al nuovo schema di decreto legislativo di riorganizzazione della Croce Rossa Italiana. Il giornale, indirizzato ai circa 150 mila volontari della CRI in tutta Italia e non solo, conterrà approfondimenti su grandi temi nazionali ed internazionali oltre a uno spazio dedicato alle oltre 1000 sedi della Croce Rossa Italiana su tutto il territorio nazionale.
"Questa rivista – dice Francesco Rocca, Commissario Straordinario della Croce Rossa Italiana – sarà il luogo di incontro e di riflessione sulle nuove sfide umanitarie che ci aspettano. Tutti, volontari ed operatori della Croce Rossa, personalità del mondo della cultura e dell’attualità, giornalisti, sostenitori e comuni cittadini potranno avere un punto di riferimento per approfondire i temi dell’impegno a favore dei vulnerabili".