Ben 115 imprese italiane presentano al Westin Hotel di Tokyo, dal 31 gennaio al 2 febbraio 2012, le loro collezioni moda autunno-inverno 2012/2013 di calzature, abbigliamento, pelletteria e accessori.

L’appuntamento di rilievo apre il programma 2012 delle iniziative di CNA Federmoda orientate alla promozione internazionale delle imprese italiane sui mercati emergenti della cosiddetta area Bircs.

WeLoveModainItaly – così è denominata la prestigiosa iniziativa – è patrocinata anche dal Ministero dello Sviluppo Economico.

CNA Federmoda intende mantenere, rafforzare ed ampliare la propria presenza ultratrentennale sul mercato asiatico anche per la stretta collaborazione consolidata con gli uffici ICE (Istituto Commercio Estero)

Le esposizioni e gli allestimenti a Tokyo, Pechino e Hong Kong rappresentano un bacino di particolare eccellenza per la promozione della moda italiana nell’estremo Oriente.

Confortanti i dati dell’interscambio commerciale Giappone-Italia: evidenziano una netta ripresa delle importazioni di prodotti del nostro Paese. Infatti il primo semestre 2011 ha visto una crescita del 12,8% dell’export dall’Italia verso il Giappone confermandoci come terzo fornitore europeo dopo Germania e Francia e davanti al Regno Unito.

 

Importante segnalare poi gli eventi di SHOES FROM ITALY: il primo all’Hotel Gran Millenium di Pechino dal 20 al 21 febbraio 2012, partecipano 61 aziende italiane e il secondo all’Hotel Kowloon Shangri-La di Hong Kong dal 23 al 24 febbraio 2012 con 51 espositori che si affacciano per la terza volta sul più grande mercato al mondo per i beni di lusso. Infatti l’84% dei marchi ha almeno un negozio in città.

 

Maria Lucia Caspani

Categories: Attualità