I nuovi media stanno rapidamente trasformando le pratiche di narrazione, i modelli di insegnamento e le forme artistiche. Si stanno sviluppando nuove forme di arte popolare e di intrattenimento che si articolano su mezzi di comunicazione eterogenei, ma convergenti, in un vasto melting pot multimediale che spazia dell’i-Pod ai videogiochi, dal cinema digitale al videofonino. Il mondo della formazione si interroga su queste nuove forme culturali ed impara a conoscerle ed utilizzarle. Anche attraverso blog a scopo didattico e divulgativo come “Scuola Digitale” (scuoladigitale.wordpress.com) nato dall’esperienza del Master in Nuovi media e Formazione organizzato dalle Università di Foggia e di Bari. Il blog, la cui direzione scientifica è affidata al giornalista e saggista Roberto Zarriello, docente di Editoria multimediale all’Università di Foggia, mira a trattare le tematiche che caratterizzano la cultura digitale .a cui fa riferimento anche il comunicato del MIUR 145-13/01/2012 che invita tutte le scuole italiane ad aderire al Safer Internet Day, organizzato dalla Commissione Europea per il 7 febbraio 2012. In modo particolare verrà approfondito il legame tra scuola e nuove tecnologie. Articoli, video e materiale didattico troveranno spazio sul blog. Tra i principali partners istituzionali il DISCUM (Dipartimento di Scienze Umane dell’Università di Foggia), l’USR Molise, l’Associazione GSA (Giornalisti Specializzati Associati) e Assodigitale.