Gsa patrocina il concorso letterario “Il Mediterraneo: lo spazio e la storia, gli uomini e le tradizioni”. L’iniziativa, organizzata da Manuele Martelli, già delegato per il Servizio Civile nazionale, è sostenuta dalla presidenza della Regione Molise, dall’Università degli Studi del Molise, della Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico per il Molise, dall’Istituto di Istruzione Superiore ‘’S. Pertini’’ di Campobasso, dal Rotaract di Campobasso.

Il Concorso, spiegano i promotori, punta ad incentivare la scrittura e creare una sana competizione letteraria tra i giovani. Lo slogan della quarta edizione è “Progettare cultura, il nostro impegno per te”. I vincitori delle tre categorie previste saranno i protagonisti di un viaggio culturale nel bacino del Mediterraneo orientale. La giuria è composta da docenti, rappresentanti delle istituzioni e giornalisti. Tra loro, anche il vice presidente nazionale Gsa, Roberto Zarriello. Si può partecipare fino al 18 ottobre 2010. Il bando del concorso può essere scaricato su www.unimol.it. “Da questo momento – ha sottolineato il responsabile Gsa Sud Italia, Giuseppe Lanese – Gsa avvia una collaborazione duratura con gli organizzatori e i sostenitori del Concorso letterario per la promozione della cultura mediterranea nelle scuole del sud. Nei prossimi mesi si concretizzeranno anche i rapporti con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca – Ufficio scolastico del Molise, per il progetto “Il tg dei ragazzi” con attività formative e corsi di giornalismo rivolti alle scuole medie e superiori”.

Categories: Premi e concorsi