Corsa notturna non competitiva con partenza davanti ad una splendida cornice, l’Arco della Pace, venerdì 16 marzo 2012, alle 23,59.

Gli organizzatori hanno studiato un giro all’interno del Parco Sempione, una sorta di mini maratona di tre o sei chilometri.

Questa seconda edizione sposa un’altra causa sociale, l’Aids, tema spesso sottovalutato e da molti dimenticato.

La sinergia con Anlaids Lombardia punta a sensibilizzare i cittadini sulla prevenzione, diagnosi e informazione capillare sui rischi e modalità di trasmissione del virus, come difendersi e curarsi.

L’evento si caratterizza per l’insolito orario ma proprio questo elemento vuole sottolineare lo sport diffuso in una città aperta e vivace, nel rispetto delle esigenze di tutti.

Inoltre vivere insieme e in sicurezza i nostri parchi alimenta la motivazione a star bene e ricercare il benessere crescente per cacciar via lo stress metropolitano che ci marca stretti.

Lo scorso anno si sono cimentati in 1000, quest’anno si punta a 1500 partecipanti.

L’iscrizione costa dieci euro.

 

MidnightRun è stata presentata in Sala Appiani, all’Arena di Milano, da Andrea Colombo, ex centometrista, ora psicologo dello sport, Gennaro Di Napoli, ex mezzofondista, ora manager sportivo, Chiara Bisconti, assessora allo Sport e Benessere del Comune di Milano e Giovanni Del Bene, presidente di Anlaids Lombardia.

La manifestazione è organizzata da MenteCorpo, associazione che si prefigge l’obiettivo di promuovere il benessere psico-fisico-relazionale delle persone (adulti, ragazzi e bambini) attraverso progetti qualificati che coinvolgono esperti del settore: psicologi, allenatori, educatori e medici.
 

 

 

Maria Lucia Caspani

Categories: Attualità Eventi