Nell´ambito dell´Anno Europeo 2012 per l´Invecchiamento Attivo e la Solidarietà tra le Generazioni la Commissione Europea invita i giornalisti di tutta Europa a partecipare al Premio "Giornalisti" con l´obiettivo di premiare la qualità giornalistica e la capacità di promuovere nell´opinione pubblica una migliore comprensione delle sfide legate all´invecchiamento e dei possibili modi per affrontarle.

Il Concorso per i "Servizi giornalistici realizzati sul tema dell´Invecchiamento e dei rapporti fra le generazioni" premierà i giornalisti che con il loro lavoro hanno favorito una migliore comprensione delle sfide, nonché dei modi per affrontarle, di una società che invecchia, contribuendo ad accrescere il livello del dibattito pubblico e a promuovere una policy making più efficace.

Il premio prevede due sezioni:

1. Elaborati scritti: articoli, interviste, editoriali, ecc. pubblicati in formato cartaceo o
online.

2. Elaborati audiovisivi: interviste, documentari, reportage video, racconti, ecc.

Il concorso scadrà il 16 settembre 2012; possono concorrere al premio gli elaborati scritti o audiovisivi pubblicati/mandati in onda negli Stati membri, in Norvegia, in Islanda e nel Liechtenstein tra il 1° ottobre 2011 e il 31 agosto 2012. Potranno partecipare tutti i cittadini dell´Unione Europea e dei paesi sopra menzionati.

Per ulteriori informazioni sui premi e sulle modalità di partecipazione consultare il sito web http://europa.eu/ey2012/. Questo sito web è anche un´importante fonte di interessanti storie e progetti sull´invecchiamento attivo.

I finalisti vincitori del Concorso "Giornalisti" saranno premiati con un compenso fino a 2000 Euro e saranno invitati a partecipare alla cerimonia di premiazione EY2012 sull´Invecchiamento Attivo, che si terrà a novembre 2012 a Bruxelles.