Il segretario generale e responsabile comunicazione e relazioni istituzionali della Fondazione Valenzi ( l’istituzione internazionale dedicata a Maurizio Valenzi, l’ex parlamentare italiano ed europeo, sindaco a Napoli dal 1975 al 1983) entra nel Comitato Scientifico Internazionale della Fondazione Mediterraneo, l’istituzione internazionale che ha come mission la pace nel Mediterraneo e che vede nel suo comitato d’onore i re del Marocco, di Giordania, di Spagna e i vertici istituzionali di tutti i paesi del Mediterraneo.

L’ingresso di Race nel comitato scientifico rientra nell’accordo tra la Fondazione Mediterraneo e la Fondazione Valenzi, che vedrà le due realtà lanciare assieme “Per Napoli”: un programma di iniziative e di impegno civile per Napoli nello spirito del messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
Roberto Race, classe 1980, napoletano, laureato in Scienze politiche, giornalista professionista ed esperto in comunicazione e public affair. Da qualche anno ha lanciato in Italia la figura del direttore relazioni esterne/portavoce “in affitto” ed oggi segue alcune delle realtà più dinamiche dell’economia italiana.
Collabora con alcuni dei più importanti giornali italiani ed è stato ed è consulente di alcune aziende italiane come Fiera Milano, Isvor Fiat, Fater, Arti Grafiche Boccia, Nardelli e Liu Jo Luxury e di molte istituzioni del Mezzogiorno occupandosi soprattutto della comunicazione delle politiche industriali e di internazionalizzazione delle imprese.