Costituito il 9 marzo 1974 a Vibo Valentia, il Sindacato calabrese è, oggi, tra le Associazioni regionali di stampa con il maggior numero di iscritti del Paese: 1291 (401 professionali e 890 collaboratori).
In questi anni, il sindacato ha raggiunto ragguardevoli traguardi come nel 2005 quando ha visto l’inaugurazione della nuova e spaziosa sede di via Biagio Camagna, che attualmente ospita, oltre al Sindacato, l’Ufficio di Corrispondenza dell’Inpgi Calabria, la Consulta regionale della Casagit, l’Ussi, l’Ungp, l’Unci e l’Ucsi Calabria. Tra le novità più importanti introdotte da Carlo Parisi, segretario dal 2002, c’è anche l’istituzione di un Ufficio legale, ospitato nella stessa sede di via Camagna, a tutela dei diritti dei giornalisti calabresi. Il 2009 ha visto, inoltre, la nascita di un Ufficio Stampa del Sindacato, con l’obiettivo di garantire una costante e capillare comunicazione tra l’Associazione ed i suoi iscritti. E’ stato così pubblicato online anche il sito web Giornalisti Calabria, un portale ricco di notizie sui principali avvenimenti riguardanti il mondo del giornalismo e di contenuti informativi sulle attività , le convenzioni e la modulistica relativa al sindacato stesso.