a4m0020150524ait2aafg0061-189v-img_0377 É stato sottoscritto domenica 24 maggio scorso nella splendida cornice del Salone degli Affreschi della Società Umanitaria, alla presenza dell’Assessore Cristina Tajani e del Governatore del Forum delle Associazioni e Presidente della Società Umanitaria Amos Nannini, il Protocollo d’Intesa tra il Forum delle Associazioni e il Comune di Milano che consentirà a tutte le organizzazioni aderenti una più stretta collaborazione con l’ufficio per le Politiche per il lavoro, Sviluppo economico, Università e Ricerca del capoluogo lombardo.
L’accordo, realizzato grazie all’impegno della Direzione del Forum coordinata da Carmelo Tribunale, prevede nello specifico, “il reciproco riconoscimento in qualità di partner di Forum e Assessorato, e l’impegno comune nel promuovere seminari, workshop e iniziative similari, rivolte ai cittadini su argomenti specifici legati alle tematiche e alla mission della Direzione Centrale Politiche del Lavoro, Sviluppo Economico Università e Ricerca. Collaborazione che ha soprattutto lo scopo di portare ad azioni congiunte in cui il Forum delle Associazioni si attivi per coinvolgere direttamente le expertise professionali e le risorse intellettuali dei propri associati attraverso lo sviluppo di iniziative e in cui il Comune collabori alla promozione delle stesse mediante l’inserimento nei contesti di divulgazione ritenuti più adeguati”.
Durante l’evento, in cui si è celebrato il 4° Simposio del Forum delle Associazioni, sono state conferite le onorificenze di “Cavaliere dei Diritti Umani”, riconoscimenti dedicati a tutti coloro che si sono distinti per l’attività svolta nella salvaguardia della società civile. Nato nel 2008 dalla collaborazione tra la Società Umanitaria e la Sezione di Milano della Lega Internazionale per i Diritti Umani (LIDU), il “Cavalierato” rende infatti omaggio all’alto valore che contraddistingue l’operato degli appartenenti alle Forze Armate e alle Forze dell’Ordine nel nostro Paese, a testimonianza dell’impegno operativo concreto in favore del rispetto della vita umana e della sua dignità.
“La firma di questo importante accordo segna una tappa fondamentale nella crescita del Forum delle Associazioni – ha sottolineato il Governatore Amos Nannini – Grazie infatti a questa intesa con il Comune di Milano, le Associazioni che ne fanno parte avranno la possibilità di esprimere al meglio le finalità e gli scopi che le vedono coinvolte nel mondo del sociale, della scienza e della cultura. Il fatto poi che la firma di tale accordo avvenga proprio in concomitanza con la consegna dell’onorificenza dei Cavalieri dei Diritti Umani non è altro che un’occasione in più per sottolineare la reale utilità del Forum, nonché lo spirito di ‘mutuo soccorso’ tra le stesse Associazioni”.