Si è tenuta oggi a Roma, in Stazione Termini, la conferenza stampa di presentazione della seconda tappa italiana della Social Media Week e del suo denso programma. Il “festival della rete” si svolgerà, in questa edizione romana, dal 7 all’11 febbraio 2011 in contemporanea in 9 città nel mondo: New York, San Francisco, Londra, Parigi, San Paolo, Hong Kong, Toronto, Istanbul e Roma.

Ad illustrare il festival della rete Marco Montemagno e Marco Antonio Masieri, fondatori di Augmendy – società che ha portato in Italia la Social Media Week –, Mauro Moretti, Amministratore Delegato delle Ferrovie dello Stato, Gianni Alemanno, Sindaco di Roma, Nicola Zingaretti, Presidente della Provincia di Roma e Giorgia Meloni, Ministro della Gioventù.

“Sono oltre 130 gli eventi che coinvolgeranno la Capitale: l’edizione romana, infatti, si è posta l’obiettivo di superare quella milanese per qualità e per quantità (oltre 25.000 partecipanti a Milano). Per raggiungere questo obiettivo – dichiarano Montemagno e Masieri- abbiamo portato il “Festival della Rete” alla gente, entrando anche nei musei, sui treni, nelle strade, contaminando Internet con argomenti come il tango, il vino, i cruciverba o le cacce al tesoro. Grande spazio sarà dato ovviamente agli approfondimenti su temi importanti, come la privacy, le nuove regole dell’informazione e delle musica, l’e-commerce, il rapporto cittadini e banche, la comunicazione online e molto altro ancora. L’obiettivo della Social Media Week è quello di diffondere ad aziende, persone e istituzioni le nuove potenzialità che la rete e i social media sono in grado di offrire coinvolgendo la cittadinanza intera, studenti, mamme, lavoratori, imprenditori, esperti e neofiti in una maratona di 5 giorni densi di eventi gratuiti caratterizzati da interventi di primissimo ordine.”

Tra gli ospiti italiani, oltre a quelli tecnologici, saranno presenti: Andrea Pellizzari, Gian Antonio Stella, Lilli Gruber, Emilo Carelli, Eduardo Montefusco, Paolo Gentiloni, Monica Fabris, Modà, Giorgia Meloni, Irene Pivetti, Oscar Giannino, Linda Lanzillotta, Adolfo Panfili, Luca Dini, Max Pescatori, Luigi Montuori, Adam Arvidsson, Giorgio Barberio Corsetti, Bruno Manfelotto e molti altri…

Tra gli ospiti internazionali di questa seconda edizione italiana figurano: Peter Sunde Kolmisoppi, co-fondatore di The Pirate Bay e Flattr, Alexis Ohanian, co-fondatore di Reddit, fondatore di Breadpig e angel investor; Carlos Eduardo Espinal, partner di Seedcamp, uno dei più importanti fondi di investimento specializzato in startup in Europa, Divya Gugnani, CEO Behindthe Burner, CEO di Send the Trend, e Will Mills, Direttore Musica e Contenuti di Shazam Entertainment.

“Le Ferrovie dello Stato – ha sottolineato Mauro Moretti, amministratore delegato del Gruppo FS – sono diventate negli ultimi anni simbolo di modernità e di eccellenza tecnologica. I nostri sistemi vengono esportati con successo in tutto il mondo, mentre i Frecciarossa hanno rivoluzionato l’idea tradizionale di viaggio lungo la Penisola. L’ultima novità arrivata in casa FS, il Wi-Fi a bordo treno, e l’apprezzamento che sta registrando tra i viaggiatori, confermano che la direzione intrapresa – quella dell’innovazione – è quella giusta. Il passo dalla rete ferroviaria a quella telematica è breve: il web rappresenta per noi un’opportunità da sfruttare a pieno nonché un luogo privilegiato per incontrare i nostri clienti. Proprio per questo abbiamo voluto essere partner della Social Media Week, una manifestazione che ha l’obiettivo di promuovere e diffondere le immense potenzialità che la Rete mette a disposizione di tutti, aziende comprese”

Gianni Alemanno, Sindaco di Roma Capitale: “Roma è da sempre sede di cultura, spettacolo, politica nazionale ed internazionale, non poteva mancare quindi un evento di così ampio respiro, capace di coinvolgere l’intera cittadinanza per promuovere una sempre maggiore alfabetizzazione digitale. Il nostro impegno in tal senso è concreto e continuativo anche offrendo supporto ad eventi innovativi e coinvolgenti come questo”.

‘La Provincia di Roma è tra le istituzioni più attente ai temi dell’innovazione e del web libero per combattere il digital divide. Un modo per avvicinare le persone e permettere loro di avere più opportunità. E’ l’obiettivo di “Provincia Wi-Fi”, il più grande progetto italiano per la diffusione di internet senza fili gratis che ha giù più di 500 hot spot in tutto il nostro territorio. E’ il nostro contribuito alla modernizzazione necessaria per rendere l’Italia più competitiva. Un’esperienza che vogliamo socializzare e diffondere con ‘Free Italia Wi-Fi’ federando tutte le reti wi-fi esistenti nel Paese o facendone nascere di nuove grazie tecnologia che metteremo a disposizione di chi ne avrà bisogno.” Afferma Nicola Zingaretti, Presidente della Provincia di Roma.

Giorgia Meloni, Ministro della Gioventù: "La realtà oggi è profondamente sollecitata dalla rivoluzione digitale e per molti è difficile seguire e sfruttare le nuove tecnologie e i nuovi mezzi a disposizione. Per questo motivo iniziative come il "Festival della Rete" hanno un altissimo valore culturale ed educativo. Come Ministero della Gioventù, non solo abbiamo immediatamente concesso il patrocinio, ma abbiamo ritenuto opportuno ospitare fisicamente un evento per sottolineare il nostro coinvolgimento. In particolare il convegno dedicato alle Start Up delle imprese si terrà presso la sala della presidenza del Consiglio dei Ministri per ribadire l’impegno verso l’imprenditoria giovanile."

Il quartier generale dell’edizione romana della Social Media Week sarà Palazzo Giannelli Viscardi, in Corso Vittorio Emanuele II, dove ha sede Ateneo Impresa, inoltre per un dettaglio puntuale è possibile consultare l’agenda completa: www.socialmediaweek.itE’ stata presentata una ricerca di social intelligence (basata sull’ascolto della conversazioni nel web) realizzata da Freedata Labs sulle tendenze della rete nel 2011, che ha indagato i temi del video calling, mobile blogging, f-commerce, cyberbullism e della netiquette per comprendere come gli utenti “vivono” e comunicano questi argomenti. La ricerca fornisce inoltre un quadro comparativo fra Italia, Francia, Inghilterra, USA, Canada, Brasile e Hong Kong. Molte le sorprese e le differenze di atteggiamento tra gli utenti dei diversi paesi, in assoluto il tema che attrae più conversazioni è l’f-commerce, di cui si discute con entusiasmo e grande apertura verso il futuro soprattutto in Italia, che in Europa guida la classifica insieme alla Francia.

La manifestazione ha il patrocinio di: Comune di Roma, Provincia di Roma, Consiglio Regionale del Lazio, Ministero della Sviluppo Economico, Ministero della Gioventù, Ambasciata degli Stati Uniti d’America, Ambasciata del Regno Unito.

Partner di primo piano della Social Media Week è Ferrovie dello Stato affiancato da molti dei principali player del mercato ed in particolare BNL – Gruppo BNP PARIBAS, Nuova FORD FOCUS e illy.

Il programma è stato realizzato in collaborazione con Nova, mentre Virgilio, il portale di Telecom Italia, ha realizzato l’agenda mobile.

Categories: Eventi