aggr

PSICOFARMACI E AGGRESSIVITA’

La farmacologia è un termine medico che racchiude un mondo di azioni, interazioni, effetti secondari e potenziamenti pericolosissimi per la salute e i comportamenti umani. In particolare quando parliamo di psicofarmaci.

Dopo fatti di cronaca sconvolgenti di disumana violenza e crudeltà leggiamo di familiari e conoscenti esterrefatti. Dicono:”…sembrava una brava persona , riservata ma rispettosa. Magari solitaria “….. Quasi sempre si tratta di individui che assumono psicofarmaci appropriati prescritti opportunamente da medici e psichiatri. Succede però che il soggetto trovi solo un parziale miglioramento e si auti con aumenti di dosaggi. Inoltre se verifica che la medicina accompagnata da alcolici migliora la situazione…l’individuo stesso fa ulteriori arbitrarie modifiche fin che si arriva ad un incontrollabile comportamento che vince il malessere, le paure, i condizionamenti . All’improvviso questa persona diventa irriconoscibile persino a se stessa e scatena i più segreti e pericolosi istinti.

Si segnala anche che sempre più spesso vengono distribuite illegalmente sostanze stimolanti da organizzatori di manifestazioni di piazza in varie parti del mondo per disinibire i dimostranti. La stessa dinamica illegale viene usata con sostanze che aumentano la risposta sessuale e favoriscono gli stupri.

Potremmo dunque sperare che senza queste sostanze l’uomo non riuscirebbe a compiere certi atti efferati? Potremmo sperare che senza tali sostanze abusate vincerebbe la natura più profonda: quella di essere umani?

https://www.ccdu.org/psicofarmaci/ansiolitici

Tags:
Categories: Salute e benessere