Le Ricette di Osetta

ricallegrias-di-amaranto

Alegrias de Amaranto con chocolate

Ingredienti

90 g di amaranto soffiato (700 ml)

250 g di cioccolato fondente amaro

a 70 -75%

75 ml di miele di bosco

½ cucchiaino di cannella

60 g di semi di zucca (100 ml)

40 g di mirtilli rossi (cranberries)

  oppure

40 g di pistacchi

60 g di zenzero candito a dadini

  oppure

30 g di mandorle affettate

60 g di scorze di arancio candite

Procedimento

Sciogliete il cioccolato con il miele, preferibilmente a bagnomaria per evitare di bruciare il cioccolato. Aggiungete la cannella e l’amaranto mescolando rapidamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite anche i mirtilli e quasi tutti i semi di zucca, mettendone da parte una piccola quantità per la decorazione del dolce.

Versate l’impasto in una teglia di  20 x 30 cm o 25 x 25 cm, foderata con carta forno, uniformate la superficie aiutandovi con una spatola, infine cospargetela con i semi rimasti e premete bene.

Lasciate raffreddare qualche ora finché non sarà completamente solido, a questo punto potete rimuovere il dolce dalla teglia e dividerlo in quadrati o triangoli. Tenetelo nel frigorifero in un contenitore chiuso.

Note

La ricetta si ispira ad un dolce messicano generalmente fatto senza cioccolato, ma con un forma di zucchero grezzo ‘piloncillo’ che non si trova facilmente in Italia. La variante con cioccolato è meno dolce e più salutare.

Volendo potete aggiungere un po’ di peperoncino e sostituire la frutta secca indicata nella ricetta con arachidi, uva sultanina, noci… La scelta é vostra!

L’amaranto soffiato si trova nei negozi di prodotti biologici, ma si può anche usare al suo posto, anche la quinoa o il miglio soffiato, considerate però che il miglio ha un indice glicemico più elevato.

E-mail: ricettediosetta@gmail.com

Categories: Nutrigenomica