Le Ricette di Osetta

 

Filetti di pesce al cartoccio

Ingredienti

2 filetti di pesce da porzione (senza pelle)

   branzino/spigola, orata o merluzzo

1 finocchio piccolo

150 g di pomodorini ciliegia

10 – 12 olive taggiasche o

   di Gaeta denocciolate

½ cucchiaino di semi di finocchio

Erba cipollina

Olio di oliva extravergine

Sale e pepe

1 lime o limone

Procedimento

Eliminate la parte esterna più fibrosa del finocchio, tagliate in quattro parti, eliminate la parte centrale più dura e affettatelo finemente. Tagliate i pomodorini a metà, le olive a rondelle e tritate l’erba cipollina.

Preparate due fogli di carta di alluminio da cucina che siano circa 15 cm più lunghi dei filetti di pesce. Distribuite le fette di finocchio al centro dei fogli, cospargete con i semi di finocchio e irrorate con un filo di olio. Adagiatevi sopra i filetti di pesce, salate e pepate, quindi distribuite i pomodorini e poi le olive. Condite con qualche goccia di olio e l’erba cipollina.

Chiudete ermeticamente i cartocci, trasferiteli su una teglia e cuoceteli nel forno per circa 17-20 minuti in funzione dello spessore dei filetti. Servite a tavola col cartoccio ancora chiuso per preservare il profumo e il gusto della preparazione e accompagnate con spicchi di lime / limone.

Note

Cucinare il pesce al cartoccio è ‘un ottimo modo di preparare il pesce perché consente di non disperdere il sapore e mantenere i nutrienti, inoltre è un metodo più pulito, pratico e veloce. Si possono anche preparare i cartocci in anticipo.

E-mail: ricettediosetta@gmail.com

 

Categories: Nutrigenomica