Le Ricette di Osetta

 

Finocchi in padella con capperi

e pomodori secchi

Ingredienti

2 finocchi 

1/2 cipolla (75 g)

6 pomodori secchi sotto olio (40 g)

25 g di capperi sotto sale

1/2 bicchiere di vino bianco (100 ml) 

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

Sale e pepe 

Procedimento

Cominciate dissalando i capperi mettendoli in una ciotola, con abbondante acqua tiepida, mettete poi a bollire l’acqua per lessare i finocchi. 

Tagliate il gambo del finocchio e tenete da parte i ciuffi di verde. Eliminate le parti più dure e sciupate, ricavandone il cuore, tagliate ognuno di questi in quattro spicchi e lessateli per 5 minuti nell’acqua bollente salata, quindi scolateli. 

Tritate la cipolla e i pomodori e fate soffriggere questo trito con un cucchiaio di olio in una casseruola antiaderente per 5 minuti, poi unite i capperi scolati ed i finocchi. Pepate, bagnate con il vino, coprite e cuocete per 15 minuti circa, fino a quando i finocchi saranno teneri. Aggiungete poca acqua, se necessario.

Regolate di sale e servite con un paio di cucchiai di olio e con le foglie dei finocchi tritate. 

Note

I finocchi con capperi e pomodori secchi sono un antipasto molto saporito, un piatto ideale per chi vuole nutrirsi con gusto e leggerezza.

Il finocchio ha infatti un contenuto calorico molto ridotto, è povero di grassi ma ricco di fibre, quindi è un alimento particolarmente indicato per chi tiene alla propria linea; contiene inoltre, una buona quantità di sali minerali e vitamine.

 

Mail: ricettediosetta@gmail.com

Categories: Nutrigenomica