Dopo un’estate dal caldo insopportabile ora il nostro corpo deve abituarsi alla stagione autunnale e alle nuove temperature. Per aiutare il nostro organismo ad affrontare al meglio il cambio di stagione si devono adottare alcune misure per mantenere efficiente o per rinforzare il sistema immunitario, combattere la stanchezza, ridurre i livelli di stress, sconfiggere la malinconia e la sedentarietà.

Per ogni stagione, per ogni età e per molte patologie è fondamentale una sana alimentazione a base di alimenti freschi e di stagione, cereali, pesce, frutta secca, the e tisane, nonchè una adeguata quantità d’acqua.

Da non dimenticare l’importanza di avere un colon libero da depositi fecali e con una valida flora intestinale, ricorrendo all’idrocolonterapia, quando necessario, per potenziare il sistema immunitario.

Importante è concedersi le giuste ore di sonno per sentirsi più riposati cercando di andare a dormire sempre allo stesso orario, sottraendo tempo alla visione della televisione e ai social, non guardando le e-mail e il telegiornale prima di dormire, evitando così di caricarsi di pensieri negativi e di ansia, i quali andrebbero ad alterare la qualità del sonno. Una regolare attività fisica anche blanda, come una passeggiata di 30 minuti, non può che contribuire al benessere psico-fisico.

Ritagliarsi dei momenti dove ci si sconnette completamente per dedicare tempo qualità alle persone che amiamo, alle nostre passioni, allo svago, alla musica, alla vita all’aria aperta, per rilassarsi e ritrovare nuova energia.

Qualora in questo periodo dell’anno si renda necessaria una integrazione è bene ricorrere al consiglio del Medico o del Farmacista di fiducia che saprà indicare il rimedio più idoneo per prevenire e combattere i malanni di stagione, personalizzando la cura e spaziando fra le varie possibilità terapeutiche come: Echinacea, Reishi, Zinco, Vitamina C, Propoli, Aloe, Papaia fermentata e altre.