Le leggende di Juventus e Torino sono ormai pronte a scendere in campo. Manca soltanto una settimana al Derby SLAncio di Vita, in programma mercoledì 23 marzo allo Stadio Olimpico di Torino e organizzato da Juventus F.C., Torino F.C., Comune di Torino e Fondazione Vialli e Mauro.

Sulle rose sta per essere tolto il cartello work in progress. Marcello Lippi, che siederà sulla panchina della Juventus, ed Emiliano Mondonico, che guiderà il Torino, stanno già lavorando sulle formazioni.

I bianconeri scoprono le carte e presentano il loro ultimo “acquisto” Zinedine Zidane.
Zizou sarà in campo, tra gli altri, con Pavel Nedved, Gianluca Vialli, Edgar Davids, Igor Tudor, Gianluca Pessotto, Paolo Montero, Fabrizio Ravanelli, Claudio Gentile, Massimo Mauro, Antonio Cabrini, Massimo Carrera, Pietro Vierchowod e, in porta, Stefano Tacconi.

I granata rispondono con chi di rimonte sulla Juventus se ne intende come Paolino Pulici, Claudio Sala, Francesco Graziani, Roberto Salvadori e Renato Zaccarelli, che nel 1976 vinsero lo scudetto proprio ai danni dei bianconeri e che mercoledì saranno coadiuvati da Rafael Martin Vazquez, Leo Junior, Antonino Asta, Gianluigi Lentini, Diego Fuser, Silvano Benedetti, Andrea Silenzi, Ruggiero Rizzitelli, Marco Ferrante e, tra i pali, Luca Marchegiani.
Il fischio d’inizio sarà dato alle 20.45 da Roberto Rosetti assistito da Alessandro Stagnoli, Marco Ivaldi e Alessio Clerico.

La festa si aprirà con l’atterraggio dei paracadutisti della Sky School Project e, a seguire, Ron salirà sul palco per cantare alcuni dei suoi grandi successi. All’importante serata sarà presente anche il cantautore e vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo Roberto Vecchioni.

Gli artisti della Reale Società Ginnastica di Torino accoglieranno ai cancelli il pubblico con numeri e musica dal vivo e prima del fischio d’inizio saranno protagonisti di incredibili giochi di acrobazie e coreografie che vedranno impegnati più di 150 persone, tra adulti e bambini.

L’animazione sarà magistralmente orchestrata da Radio DeeJay, che scenderà in campo con Andrea e Michele, e Nikki e, nell’intervallo, si disputerà la finalissima di Tiro al Rigore, il torneo a cui parteciperanno le scuole protagoniste degli educational in atto in questi giorni.

Nella notte Bianca Rossa e Verde di Torino, dalle 21 del 16 all’alba del 17 marzo (tempo permettendo), si potranno acquistare i biglietti del Derby SLAncio di Vita anche in Piazza Emanuele Filiberto.
Continua la prevendita online (www.listicket.it), presso le ricevitorie del circuito Lottomatica e il Box Informazioni del Centro Commerciale Shopville Le Gru.
I prezzi: 5 euro le curve (quasi esaurite); 10 euro i laterali (quasi esauriti); 15 euro la tribuna est, in parte colorata per l’occasione dai bum bum messi a disposizione dall’Amiat; 20 euro la tribuna ovest. La tribuna VIP (corrispondente alla “Tribuna 100 “ della Juventus e alla “Tribuna d’Onore” del Torino) è sold-out, cosi come la Tribuna d’Onore. Diritti di 0,50 euro di prevendita per ogni tagliando acquistato.

C’è un altro modo, altrettanto semplice e immediato, per rimarcare la nostra partita contro la SLA. È l’sms solidale: dal 5 al 26 marzo basterà, infatti, inviare un sms al 45505 da Tim, Vodafone, Wind, 3, CoopVoce e Tiscali oppure chiamare da telefono fisso Telecom Italia, Fastweb e Tiscali per donare 2 euro.

Senza le aziende che hanno sposato il progetto non sarebbe stato possibile mettere a punto l’evento, che si prefigge un grande obiettivo: finanziare EPOSS, uno dei progetti di ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica che, presentato in occasione del Bando AriSLA 2010 e ritenuto tra i più promettenti da una commissione scientifica internazionale di 40 esperti, richiede una somma di 223.000 euro.

Grazie alla collaborazione di Reset Group, hanno firmato il 1° Derby SLAncio di Vita gli official partner Acqua Eva, Amore & Baci, Balocco, Best Union, Centrale del Latte di Torino, Fiat, Morris Jeans, Panini, Reale Mutua, Semana, Shopville Le Gru e Veneto Banca; i media partner La Stampa, Metro Torino e Tuttosport, Radio DeeJay e SKY Sport, che trasmetterà in diretta l’incontro (su Sky Sport 1 e Sky Sport Supercalcio). Prezioso il supporto di altri importanti partner, come: Ata Hotels; Between; Cairo Editore; Giemme; Gtt; Hotel NH Santo Stefano; Il Punto City Life; Repubblica.it e Sintesi Quattro. Un ringraziamento anche a Croce Rossa Italiana e Vigili del Fuoco.

Il Derby SLAncio di Vita è uno degli innumerevoli eventi di Esperienza Italia, nove mesi di mostre ed eventi per raccontare il meglio del nostro Paese e celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia nella prima capitale dello Stivale.
 

Categories: Eventi