Mercoledì 4 maggio 2011 – ore 17 -, nella nuova sede del Circolo della Stampa di Milano, in palazzo Bocconi – Corso Venezia, 48 – per le attività del “Club del Mercoledì” sarà presentato il video “Al Club del Mercoledì”. L’opera, tra ”documentario e finzione”, è sta realizzata da Gianni Patricola che ha esaudito un mio desiderio.
Era da qualche tempo che ne parlavo col regista, autore indipendente. Desideravo che fosse documentato un qualcosa del gruppo di figli di Soci che hanno fatto parte del Circolo già da tanto tempo e che ne fanno parte amandolo e impegnandosi, ancora oggi, in attività culturali che spaziano in vari settori come: arte, scienza, tecnica, sociologia, attualità e altro. Queste attività hanno raccolto sempre tanti consensi da parte dei nostri Soci. In occasione del trasferimento del “Circolo della Stampa” dal napoleonico palazzo Serbelloni, al palazzo Bocconi il progetto si concretò grazie alla sensibilità di Gianni Patricola che ha saputo interpretare il mio pensiero supportato anche dai ricordi di Paola e Raffaella Bonetti, storiche socie del Circolo. Dal lavoro che il regista ha “fatto suo”, è emerso un misto di ricordi, documentazione e racconto, ben equilibrati nelle loro immagini audiovisive, piacevolmente scorrevoli. Il video raggiunge momenti di vera emozione nelle attraenti inquadrature di particolari architettonici dei due palazzi, commentate da una musica accattivante. Interessanti sono anche le interviste fatte al Presidente Onorario del Circolo Dottor Renzi e al Presidente Vicario Dottor Messina, nonché l’intervento del Presidente Negri.
Gianni Patricola è un ingegnere che ha fatto del Cinema una sua seconda attività studiandone, da autodidatta, storia e linguaggio. Fin dagli anni sessanta ha realizzato in proprio vari soggetti interpretando l’uomo nel suo “realismo interiore” con uno stile personale e accattivante. Per la sua gentile disponibilità mi è stato possibile farlo conoscere al Club presentando ai nostri Soci, ormai da un quinquennio, un insieme di suoi film in video che hanno raccolto tanto successo.
La proiezione del filmato sarà preceduta da un video che Patricola, divertendosi, ha realizzato in occasione della cena sociale e del ballo del carnevale scorso, in cui con divertenti riprese “fa ballare” la sua telecamera in mezzo ai ballerini della serata.
 

Gabriella Dall’Asta

Categories: Attualità Cultura